Responsive web design

Quale dispositivo stai utilizzando per consultare questo sito e per leggere questo articolo?

Dal tuo computer, smartphone o tablet? E quanti dispositivi sei abituato ad utilizzare mediamente in un giorno?

Probabilmente starai utilizzando il tuo smartphone e se non è così sicuramente sarai solito utilizzarlo spesso… Questo è il motivo principale per cui il Responsive Web Design sta diventando sempre più importante e non può essere assolutamente accantonato al momento della progettazione di un sito Web.

Alla base del Responsive Web Design c’è la necessità di rendere i siti Web facilmente accessibili e consultabili da ogni dispositivo. Si indichia l’approccio per il quale un sito dovrebbe adattarsi al comportamento e all’ambiente dell’utente in base appunto ad esempio alla dimensione dello schermo, la piattaforma e l’orientamento del device. Quando si passa da un PC desktop a un tablet il sito appare differente, ovvero si adatta automaticamente alla nuova risoluzione, si modificano le dimensioni delle immagini e le interazioni basate sugli script.

I contenuti di un sito o di una pagina Web vengono distribuiti in modo differente a seconda del dispositivo. Come è possibile vedere in figura a seconda che tu stia consultando il Web dal tuo smartphone o dal tuo tablet il suo contenuto si trova in una posizione differente.

Per fare questo non è necessario avere a disposizione tutti i device esistenti, ma esistono una serie di emulatori on line, dove è possibile scegliere il tipo di device e poi effettuare il test per vedere come appare il proprio sito.

È bene non creare più siti Web pensando al layout per il computer, ma come afferma bisogna partire dai contenuti che si vogliono mettere al suo interno, senza considerarne il layout per uno o per l’altro dispositivo. Una volta decisi i contenuti si ordinano dai più importanti ai meno importanti, tenendo presente che questa lista può variare da dispositivo a dispositivo: chi utilizza il PC non sempre ricerca le stesse informazioni di chi usa un dispositivo mobile.

Inoltre, ormai siamo in un epoca in cui gli smartphone vengono prima di qualunque altro dispositivo. Quindi la struttura del sito non deve essere creata per desktop e poi adattata allo smartphone, ma deve essere fatto esattamente il contrario!

    Desktop computerComputer portatileTabletSmartphoneWeb TV

    [wpgdprc "By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website."]

    Web uguale risorsa: impariamo a sfruttarlo!

    Qualunque tipo di azienda dovrebbe avere un sito web, non deve essere considerato come un optional, ma come un accessorio base. Questo perché il Web è il mezzo di comunicazione per eccellenza: avere un sito web vuol dire avere una vetrina sul mondo dove esporre i propri prodotti e servizi e farli conoscere ai propri o potenziali clienti.

    Grazie alla Rete si può avere un’interazione diretta ed elevata con i propri clienti. Queste interazioni permettono anche di capire se i prodotti e i servizi proposti potrebbero essere una rendita oppure una spesa.

    Avere un sito web può portare solo effetti positivi, dall’aumentare la propria visibilità all’ampliare la cerchia dei propri utenti fidelizzandoli, invece è bene non sottovalutare la propria assenza in Rete. Tutti quanti siamo abituati a trovare tutto nel Web, tanto che se non troviamo un’azienda andiamo subito a catalogarla come retrograda e non aggiornata!

    Non solo si aumenta la propria visibilità e si può essere visualizzati da qualunque parte del mondo, ma si è anche raggiungibili sempre, 24 su 24! Per i siti web il luogo da cui ti connetti, l’orario della giornata o il giorno di per sé non fanno differenza: i confini vengono azzerati!

    Inoltre, i siti web sono estremamente flessibili, ovvero possono essere aggiornati in qualunque momento e da qualunque dispositivo. In questo modo l’azienda ha la possibilità di tenere sempre aggiornato il proprio sito sulle proprie offerte e in questo modo tiene informati i propri clienti.

    Da ultimo, ma non da sottovalutare, aprire un sito web ha un costo estremamente irrisorio, soprattutto se paragonato alle altre forme di comunicazione. Il Web permette di fare pubblicità, abbattendo i costi! Inoltre a differenza della pubblicità su carta, su volantini è maggiormente permanente, una volta che inserisci qualcosa in Rete rimarrà per sempre e sempre potrà essere consultata!